Controlli sul Processo del Credito Handbook - edizione 2020


I controlli dal primo al terzo livello, con focus sui Non-Performing Loans

Autori: Rupert Limentani, Normanna Tresoldi

Editore
Bancaria Editrice
Anno
2020
Pagine
358
ISBN
978-88-449-1215-4
Disponibilità
Disponibile
Prezzo di copertina€ 30,00
Prezzo Internet Sconto 5% € 28,50
IVA assolta dall'editore

Il volume prende in esame l’intero processo del credito, dalla Loan Origination al Monitoring, mediante la descrizione di un "processo tipo", con focus particolare sulla strategia di gestione dei Non-Performing Loans e della relativa autovalutazione, dei EWI e delle misure di forbearance. La parte generale del testo specifica compiti e responsabilità degli Organi aziendali in materia di credito, il ruolo e le facoltà dei comitati endoconsiliari, nonché gli specifici compiti delle funzioni di controllo, evidenziandol’importanza dei controlli di linea, o "first line of defence", di quelli di secondo livello, o "second line of defence", in capo a strutture diverse da quelle operative e specificando anche come vengono agiti i controlli di terzo livello, o "third line of defence".

Il volume definisce i controlli integrati sul complessivo processo del credito, che a tale fine è stato suddiviso in sottoprocessi e relative fasi. Viene definita una mappatura esemplificativa dei rischi, con i relativi controlli dal primo al terzo livello, che coprono tutte le fasi del ciclo del credito seguendo un iter logico, prendendo in esame anche le diverse fasi successive relative alla gestione del credito, quali ad esempio la gestione delle garanzie.

I controlli sono stati delineati alla luce delle disposizioni normative italiane ed europee, con chiare definizioni di responsabilità e ruoli, mentre le varie attività che compongono il processo del credito sono state descritte associando a ognuna i principali controlli connessi, con l’inclusione delle attività di monitoraggio andamentale del credito.

Nel volume è trattata anche la materia del fallimento, inquadrata dal "Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza". Completa il testo un’Appendice, in cui sono stati inclusi tre focus specifici: sulla tematica Credito-Privacy, su Credito-Antiriciclaggio e sulla Moratoria, a seguito del Covid-19.

Il volume, concepito come strumento operativo per chi opera nelle funzioni Crediti e di controllo, è arricchito da numerose tabelle che rendono immediatamente fruibile una tematica tanto complessa quanto fondamentale, che rappresenta uno dei processi primari dell’intermediario.

Prefazione
Introduzione
Capitolo 1 - Principi generali per l’esercizio dell’attività creditizia
1.1 La normativa interna della banca in materia di credito
1.2 Ruoli e responsabilità degli Organi e delle funzioni aziendali coinvolte nel processo del credito
1.3 Rischi connessi con l’attività creditizia
1.4 Rischi e controlli di Risk Management
1.5 Crediti e IFRS 9
Capitolo 2 - Il processo del credito
2.1 Articolazione del processo del credito
2.2 La mappatura dei controlli sul processo del credito
2.3 Il Credit Risk Assessment
Capitolo 3 - Acquisizione della documentazione e analisi preliminare
FASE 1 - ACQUISIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE
FASE 2 - ANALISI PRELIMINARE
Capitolo 4 - Istruttoria, concessione e revisione/rinnovo del credito
FASE 1 - ISTRUTTORIA
1. La Centrale Rischi
2. Indicatori di attenzione 
FASE 2 - VALUTAZIONE DEL MERITO CREDITIZIO
1. Il procedimento valutativo del cliente azienda
    1.1 L’analisi quantitativa
        1.1.1 L’analisi dell’attivo dello Stato patrimoniale
        1.1.2 L’analisi del passivo dello Stato patrimoniale
        1.1.3 L’analisi del Conto economico
    1.2 L’analisi per flussi
        1.2.1 Il Rendiconto finanziario
    1.3 L’analisi per margini
    1.4 L’analisi per indici
    1.5 L’analisi previsionale
        1.5.1 L’analisi previsionale del Conto economico
        1.5.2 L’analisi previsionale dello Stato patrimoniale
    1.6 L’analisi qualitativa
    1.7 L’analisi strategica
    1.8 Sintesi dell’analisi valutativa globale
        1.8.1 Il rating o la valutazione del merito di credito
2. Il procedimento valutativo del cliente privato
    2.1 Analisi preliminare
    2.2 Analisi del merito creditizio
        2.2.1 Scoring del cliente privato o small business
        2.2.2 Il calcolo dell’indicatore rata/reddito
        2.2.3 Il mutuo
        2.2.4 I tassi
3. Le garanzie
4. Valutazione della Loss Given Default (LGD)
5. Procedura di valutazione automatica del merito creditizio del cliente
6. Verifica dell’istruttoria in presenza di convenzioni
7. Clientela appartenente a categorie a elevato rischio di riciclaggio
FASE 3 - DELIBERA
1. Gli Organi deliberanti
2. Perfezionamento e stipula del contratto
3. Particolari tipologie di affidamenti
4. Affidamenti a soggetti collegati
5. Comunicazione della concessione del finanziamento
FASE 4 - EROGAZIONE DEL CREDITO
1. Erogazione di mutui ipotecari e mutui chirografari
2. Credito per acquisto in asta giudiziaria
FASE 5 - REVISIONE/RINNOVO/RIESAME DELLA PRATICA
1. La rinegoziazione
2. Gli sconfinamenti
3. L’assunzione di una nuova delibera
4. La revisione delle garanzie sui mutui
5. L’accollo del mutuo
6. La cessione del credito
7. La Società Veicolo (Special Purpose Vehicle - SPV o Special Purpose Entity - SPE)
8. La revoca dei fidi
Capitolo 5 - Monitoraggio del credito
FASE 1 - GESTIONE DELLE INFORMAZIONI
1. Il monitoraggio della solvibilità del cliente
    1.1 Le anomalie andamentali
    1.2 La qualità del portafoglio clienti
FASE 2 - CLASSIFICAZIONE DELLE POSIZIONI A RISCHIO
1. Monitoraggio del merito creditizio
2. Monitoraggio degli indicatori del rischio di credito
3. Classificazione delle posizioni deteriorate (NPL) 
Capitolo 6 - I Non-Performing Loans
FASE 1 - GESTIONE DELLE GARANZIE
1. Gestione delle garanzie
2. Gestione del patrimonio immobiliare ipotecato
3. Escussione di pegno
4. Fidejussioni personali
FASE 2 - ANALISI DEI DOCUMENTI E DELLE INFORMAZIONI PER LA DETERMINAZIONE DELLE MODALITÀ DI RECUPERO
1. Gestione del contenzioso
2. Recupero crediti interno
3. Il piano di rimborso
FASE 3 - GESTIONE DEI RAPPORTI CON SOCIETÀ ESTERNE
1. Recupero crediti esterno
2. Le fasi del recupero dei crediti
3. Il saldo e stralcio
4. Gestione delle posizioni a sofferenza
5. Avvio di azioni legali
6. La revocatoria
7. Rientro dopo la classificazione a sofferenza
8. Casi particolari
Capitolo 7 - Strategia di gestione dei Non-Performing Loans
7.1 Il processo di autovalutazione
7.2 Attività delle funzioni di controllo
7.3 Early warning indicators - EWI
7.4 Misure di forbearance
7.5 Il modello di informazione finanziaria
7.6 Eventi Unlikely To Pay - UTP
7.7 La gestione dei Non-Performing Loans nelle banche Less Significant
7.8 La forbearance per le banche Less Significant
7.9 Classificazione dei crediti
7.10 Rettifiche di valore e cancellazioni contabili
7.11 Data base dei NPL
Conclusioni
Appendice
1. Il Processo del credito e la Privacy
2. Il Processo del credito e l’Antiriciclaggio
3. La Moratoria dei finanziamenti a seguito del Covid-19
Riferimenti normativi
Bibliografia



Ti potrebbe interessare anche