Forum Green Economy 2014


Sostenibilità  ambientale, risparmio energetico, finanza green

Data4 e 5 giugno 2014
SedeRoma, Scuderie di Palazzo Altieri
Convegno in sintesi

IV edizione dell'appuntamento annuale dell'Associazione Bancaria Italiana dedicato a sostenibilità ambientale, risparmio energetico e finanza green.

Temi principali

La Green Economy in Italia: gli ostacoli e gli elementi abilitanti la gestione sostenibile delle risorse in banca e nelle imprese con focus su: manutenzione immobili, green procurement, waste management, efficienza energetica, tecnologie a supporto dell’efficienza, process engineering in ottica green i driver di sviluppo e le garanzie a supporto della Green Economy con focus su: impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile, nuovi sistemi di accumulo, supporto alle imprese operanti nella filiera dell’efficienza energetica, le reti intelligenti; specifici fondi e incentivi (cessione del credito) il futuro delle fonti di energia rinnovabile in Italia con focus su: grid parity, smart grid, sistemi efficienti di utenza la filiera dell’efficienza energetica e il ruolo della PA con focus su: presentazione di best practice, mobilità sostenibile, strumenti contrattuali per il finanziamento dell’efficienza energetica nella PA, strumenti di finanziamento specifico

Anno2014



Negli ultimi anni è cresciuta enormemente l’attenzione sui temi delle fonti energetiche, della sostenibilità ambientale, delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica. Sono molto numerosi gli incontri promossi per accrescere la diffusione di una cultura condivisa sul futuro dell’energia e dell’ambiente. Anche ABIEventi, in collaborazione con ABI e ABIEnergia, dal 2011 ha inserito nel suo Piano il Forum annuale dedicato alla Green Energy, approfondendo gli aspetti legati alle fonti rinnovabili e agli strumenti per il loro sostegno e sviluppo. Dal momento che oggi il tema “Energy” si inserisce e si integra nel sempre più vasto “contenitore” della sostenibilità ambientale, da quest’anno il Forum Green Energy ha ampliato i suoi contenuti per diventare Forum Green Economy. Il Convegno ha voluto essere un nuovo punto di partenza per un percorso destinato a durare nel tempo: nei prossimi anni infatti, l’attenzione per questi temi non potrà che accrescersi, e con essa la ricerca di strategie e soluzioni innovative che facilitino uno sviluppo energetico ed economico sostenibile  a livello globale.

Target

Banche italiane ed estere, Manager del Credito e Legal, Società di consulenza, Studi legali, Imprese della filiera.

RELATORI CONFERMATI (in ordine alfabetico)

Massimo Beccarello, Università degli Studi di Milano-Bicocca - Confindustria
Stefano Capelli, Almaviva
Stefano Cassella, Portigon
Mauro Conti, BCC Energia
Giuseppe Dasti, Mediocredito Italiano-Gruppo Intesa Sanpaolo
Gianluca De Candia, Assilea
Gaetano Fasano, ENEA
Andrea Galliani, Autorità per l'energia elettrica e il gas e il sistema idrico
Costantino Lato, GSE
Moreno Lolli, Eco-Recuperi
Mauro Mallone, Ministero dello Sviluppo Economico
Marco Marino, ABI
Andrea Martinez, Assistal
Paolo Masini, Roma Capitale
Elena Mazzoni, Eco-Recuperi
Stefano Melazzini, Mediocredito Italiano-Gruppo Intesa Sanpaolo
Nicolas Meletiou, ESO Ecological Services Outsourcing
Giuseppe Merola, Edison Energy Solutions
Flavio Monosilio, ANCE-Associazione Nazionale Costruttori Edili
Maurizio Montalto, RGA
Pietro Palopoli, IANUS Consulting and Development
Alessandro Pascucci, Federesco
Roberto Pera, Roedl & Partner
Alberto Pinori, ANIE Rinnovabili
Francesco Profumo, ANCI
Enrico Reale, BNL-Gruppo BNP Paribas
Giorgio Recanati, Consorzio ABI Lab
Agostino Re Rebaudengo, assoRinnovabili
Raffaele Rinaldi, ABI
Guido Rosa, ABI - AIBE
Alessio Schiavon, Edilvi
Lorenzo Sessa, Edison
Francesco Sperandini, GSE
Romano Stasi, Consorzio ABI Lab
Silvia Velo, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Location

Frutto di un lungo e accurato intervento di restauro e dell’estro creativo dell’architetto Gae Aulenti, il moderno ed elegante Centro Congressi si trova in una posizione strategica nel cuore di Roma, tra Piazza Venezia ed il Pantheon, all’interno di uno splendido palazzo del Seicento, Palazzo Altieri.

L’ingresso indipendente su via di Santo Stefano del Cacco lo rende autonomo ed esclusivo per ogni tipo di manifestazione.

Prestigio nel centro di Roma

Design esclusivo
Il calore del legno e la lucentezza del cristallo si legano in un perfetto equilibrio donando agli ambienti armonia ed eleganza.

Spazi flessibili
La versatilità degli spazi posti al piano terra incontra ogni tipo di esigenza.
Gli ambienti possono essere utlizzati per servizi di catering o per riunioni di lavoro e sono tutti collegati da un sistema audio-video.

Spazi hi-tech
L’ampia sala conferenze gode di luce naturale grazie alle ariose finestre che affacciano sui tetti di Via Santo Stefano del Cacco.

Dotazioni tecniche
Cabina regia, cabina traduzione simultanea, schermo - 420x240, tavolo di presidenza con monitor e microfoni, podio, monitor plasma, segnale digitale terrestre, wi-fi

Sponsor
Documenti



Ti potrebbe interessare anche