Il nuovo framework dell'outsourcing


Tra recepimento Banca d’Italia degli orientamenti EBA e nuovi orientamenti ESMA sul cloud

In sintesi

Il recepimento da parte di Banca d'Italia degli Orientamenti EBA sulle esternalizzazioni, le Comunicazioni sui servizi forniti da terze parti della stessa Autorità di vigilanza, nonché le Linee Guida ESMA sui fornitori di sistemi in cloud delineano un nuovo framework regolamentare e l'esigenza di nuovi presidi organizzativi nei processi di esternalizzazione di servizi e funzioni.

Le due giornate di formazione sono finalizzate sia a presentare le novità normative e le richieste specifiche dei regulator sia ad approfondire le possibili scelte gestionali, i criteri da utilizzare nelle valutazioni aziendali, i livelli di tutela da definire, le modalità di controllo da programmare. 

Target

Responsabili e specialisti delle aree Compliance, Internal audit, Organizzazione e processi, Sistemi informativi e IT, Legale, Risorse umane

Obiettivi

L’iniziativa è finalizzata a trasferire il set di conoscenze necessarie per:

  • identificare le novità normative in materia di esternalizzazione introdotte da Banca d’Italia nella Circolare n. 285/2013
  • riconoscere i principali requisiti dettati dagli Orientamenti EBA sull’outsourcing e dalla bozza di Orientamenti ESMA sui servizi cloud
  • individuare gli impatti delle novità a livello organizzativo, di governance e di processo
  • delineare il processo aziendale di esternalizzazione di servizi e funzioni alla luce del nuovo framework normativo
  • definire i presidi organizzativi e di controllo, nonché i relativi ruoli e responsabilità, delle attività di esternalizzazione di servizi e funzioni
  • analizzare le possibili soluzioni per l’implementazione e la tenuta nel continuo del registro sulle esternalizzazioni
  • approfondire le clausole da considerare nei contratti di esternalizzazione
Data
19/20 novembre 2020
Sede

Aula virtuale, attraverso piattaforma dedicata, con possibilità di interazione real time con i docenti

Anno
2020
Richiedi informazioni

Elisa Isacco
e.isacco@abiservizi.it
06.6767.517



Ti potrebbe interessare anche