La Filiale senza Barriere - Ebook multimediale - edizione aggiornata


Autore: ABI

Editore
Bancaria Editrice
Anno
2022
ISBN
978-88-449-1256-7
Disponibilità
Disponibile
Prezzo Copertina € 40,00

PRESENTAZIONE EBOOK

Le banche italiane sono impegnate da anni sul tema dell’inclusione finanziaria e sociale, con l’obiettivo di favorire – anche grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie – la massima fruibilità e accessibilità a strutture, prodotti e servizi bancari da parte di tutte le fasce di clientela, ivi comprese quelle maggiormente vulnerabili.

Ciò evidenzia come il tema dell’accessibilità venga da tempo considerato una importante leva strategica per migliorare la relazione banca- cliente.

Tra le possibili declinazioni dell’accessibilità vi è quindi innanzitutto quella della fruibilità e utilizzabilità di spazi, strutture, ambienti fisici e, quindi, della loro progettazione secondo criteri architettonici che favoriscano la piena partecipazione sociale delle persone con disabilità anche temporanee nei diversi ambiti della vita quotidiana.

Al tema dell’accessibilità fisica è dedicata La filiale senza barriere 

 

Novita' dell'edizione 2022

L’aggiornamento 2022 amplia e arricchisce i temi sopra indicati attraverso:

  • un capitolo dedicato al Disability/Diversity manager, figura posta a garanzia del benessere delle persone con disabilità, con il compito di svolgere attività trasversale di indirizzo e coordinamento sulle politiche per l’accessibilità e con particolare riferimento ad aspetti che vanno dal lavoro all’educazione, dal tempo libero alla cultura, dall’accesso ai servizi alla fruizione degli spazi collettivi;
  • l’esame dello stato dell’arte relativo all’offerta di prodotti e servizi accessibili a tutti, sulla base dell’evoluzione normativa nazionale e internazionale;
  • la presentazione delle nuove iniziative ABI in tema di accessibilità e di diversità e inclusione in banca.

Il presente e-book prevede diversi livelli, anche multimediali, di approfondimento dei principali temi trattati: schemi matrici con tabelle di sintesi e confronto, tavole di progettazione presenti nelle diverse fonti normative esaminate, interviste, esempi di best practice, sviluppo di temi collegati.  I contenuti multimediali sono fruibili anche attraverso i link presenti nel testo di ogni modulo che rimandano, rispettivamente, a: approfondimenti, interviste, fotogallery, fonti, contenuti correlati,anche altre tipologie di riferimenti (normativi, biblio-grafici, ecc.) sono segnalate da un’icona.  

 

L'Ebook è stato realizzato  dall’ABI con la collaborazione dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e il Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche.

1. Premessa
2. Strategie europee sull’accessibilità
2.1 La Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità
2.2 L’impegno dell’Unione Europea in tema di diritti umani e disabilità
2.3 La Strategia europea sulla disabilità 2010-2020
2.4 La Direttiva sui requisiti di accessibilità dei prodotti e dei servizi (European Accessibility Act)
2.5 L’Universal Design e il Design for All
-  Intervista a Luisa Mutti, Architetto
- I 7 principi dell’Universal Design
- Intervista a Giuseppe Trieste, Presidente di FIABA Onlus
- UNI/PdR 24:2016 Prassi di Riferimento. Abbattimento barriere architettoniche
3. Il quadro normativo nazionale in materia di accessibilità
3.1 Le fonti che disciplinano l’accessibilità dei luoghi aperti al pubblico
2 Video intervista a Mauro Tosi, Banco BPM
3.1.1 La Legge del 9 gennaio 1989, n. 13
3.1.2 La Circolare Ministeriale LL.PP. del 22 giugno 1989, n. 1669
3.1.3 Il Decreto Ministeriale - Ministero dei Lavori Pubblici del 14 giugno 1989, n. 236
2 Intervista a Daniela Orlandi, Esperta di progettazione accessibile
3.1.4 La Legge del 5 febbraio 1992, n. 104
3.1.5 Il Decreto del Presidente della Repubblica del 24 luglio 1996, n. 503
3.1.6 Il Decreto del Presidente della Repubblica del 6 giugno 2001, n. 380
3.2 Un quadro di riepilogo rispetto all’accessibilità delle filiali
3.2.1 Criteri progettuali, specifiche funzionali e dimensionali per ambienti specifici (D.M. n. 236/89)
3.2.2 I criteri di progettazione per l’accessibilità
- Le principali fonti normative italiane in tema di accessibilità a livello nazionale
3.3 La Convenzione ONU nel quadro normativo italiano
3.4 Le altre fonti che incidono indirettamente sul tema dell’accessibilità
3.4.1 Accessibilità e sicurezza inclusiva
- La sicurezza delle filiali bancarie e le iniziative adottate in ambito di riqualificazione delle stesse
3.4.2 Accessibilità e non discriminazione
3.4.3 Siti e pubblicazioni accessibili a tutti
- Video intervista a Cristina Mussinelli, Fondazione LIA
4. Il quadro normativo regionale in materia di accessibilità
4.1 La ripartizione di competenze tra Stato e Regioni in materia di barriere architettoniche
- Quadro giuridico in tema di accessibilità a livello regionale
Le iniziative dell’ABI e degli enti con cui collabora in tema di accessibilità
5.1 Le iniziative ABI in tema di accessibilità
5.1.1 Iniziative di formazione sui temi della diversità e dell’inclusione in banca
5.2 Le iniziative degli enti collegati ad ABI in tema di accessibilità
- Video intervista a Giorgio Dorkin, già Bancomat S.p.A.
6. La figura del Diversity/Disability manager
6.1 Accessibility manager e Disability manager, inquadramento e prospettive
6.1.1 Il Contesto
6.1.2 Il Disability manager
6.1.3 L’Attività
6.1.4 La Formazione
6.1.5 Panoramica su norme, lavoro e diritti umani
6.1.6 Impiego
6.2 Il ruolo e le origini del Disability manager. L’esperienza in Intesa Sanpaolo
- Video intervista a Patrizia Ordasso, Affari Sindacali Intesa Sanpaolo



Ti potrebbe interessare anche