L’analisi di bilancio per indici e per flussi: la lettura proattiva degli “hard data” di natura storica


In sintesi

La valutazione quantitativa dell'affidabilità di un'impresa attraverso l'analisi del bilancio, di cui è peraltro parte integrante il rendiconto finanziario, indispensabile strumento di valutazione della capacità di rimborso dell’impresa.

Target

Responsabili e specialisti dell'area credito, analisti qualità credito, gestori imprese

Data
22/23 aprile 2021
Sede

Aula virtuale, attraverso piattaforma dedicata, con possibilità di interazione real time con i docenti

Anno
2021
Prezzo
€ 1.700,00
Prezzo Associato ABI
€ 1.400,00
IVA esclusa 22%
 
Richiedi informazioni

L’analisi delle poste critiche propedeutica all’analisi per indici

  • Esame degli impatti del Covid-19 e della normativa di emergenza sulle principali voci di Stato Patrimoniale e di Conto Economico
  • Le informazioni addizionali da ottenere dall’impresa nell’attuale contesto per sterilizzare gli elementi inquinanti

La riclassificazione per indici

  • La riclassificazione del conto economico e dello stato patrimoniale
  • Esame degli equilibri economici e patrimoniali
  • Analisi degli indici e margini con maggior valenza informativa
  • Gli impatti del Covid-19: la transizione da un confronto esclusivamente storico a uno intrasettoriale
  • La rivisitazione dell’analisi per indici: gli indici “più” inquinati dal break strutturale in atto
  • I nuovi canoni valutativi alla base dell’equilibrio economico
  • Il confronto delle marginalità e le dovute rettifiche 

La rilettura del rendiconto finanziario nello scenario post Covid

  • I diversi schemi di riclassificazione adottati dal sistema bancario
  • Gli impatti sulle aree finanziarie gestionali aziendali: formazione, impiego e raccolta di capitali
  • L’analisi dei cash flow aziendali: cash flow dell’attività caratteristica, degli investimenti/disinvestimenti, dei finanziamenti

Casi aziendali ed esercitazioni

Elisa Isacco    
e.isacco@abiservizi.it
06.6767.517