Salute e sicurezza in banca tra nuovi rischi e nuove forme di lavoro


In sintesi

Una giornata di dibattito e confronto organizzata dalla Direzione Sindacale e del Lavoro ABI sulle nuove forme di lavoro, i nuovi rischi e le nuove prospettive di intervento prevenzionistico a tutela dei lavoratori.

 

Target

Responsabili e specialisti delle aree Safety & Security, HR, Relazioni industriali, Formazione, Compliance, Legale

Obiettivi

Aggiornare i responsabili e gli specialisti interessati sulle nuove forme di lavoro, i nuovi rischi e le nuove prospettive di intervento prevenzionistico a tutela dei lavoratori. L'incontro vale come aggiornamento annuale di 8 ore per RSPP e ASPP e di 4 ore (mattina) per RLS.

Data
3 dicembre 2018
Sede

Milano, Centro Congressi Olona - via Olona, 2

Anno
2018
Richiedi informazioni

03/12/2018
03/12/2018
*Prezzo associato ABI

A dieci anni dall’applicazione del D.Lgs 81/08 la Direzione Sindacale e del Lavoro di ABI, fa il punto sui temi salienti, le novità e le esperienze applicative svolte nel settore bancario-finanziario in tema di salute e sicurezza sul lavoro.

Una intensa giornata di dibattito e confronto sulle nuove forme di lavoro, i nuovi rischi e le nuove prospettive di intervento prevenzionistico a tutela dei lavoratori con focus su:

  • le novità intercorse dal Testo Unico al Jobs Act
  • lo smart working e i relativi aspetti di sicurezza sul lavoro 
  • le nuove linee guida Inail sullo stress lavoro-correlato
  • tecnostress e i rischi emergenti nel lavoro d’ufficio.

Intervengono rappresentanti di ABI, esperti istituzionali, consulenti accreditati, esponenti del mondo della ricerca e rappresentanti di parte datoriale e sindacale.

  • La sicurezza sul lavoro in un’epoca di cambiamento: dal Testo Unico al jobs act
  • Lo smart working: aspetti sostanziali e problemi legati alla sicurezza sul lavoro
  • Le nuove linee guida Inail sullo stress lavoro-correlato
  • Sicurezza sul lavoro e tecnostress

Le aziende aderenti ai Fondi Interprofessionali possono usufruire dei finanziamenti per la formazione continua per i propri dipendenti. Per l’eventuale finanziamento e relative modalità si consultino i siti di FBA e FONDIR.

Massimiliano Conte
m.conte@abiformazione.it
06.6767.279
Paola Patroni
p.patroni@abi.it
06.6767.563



Ti potrebbe interessare anche