Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Dirigenti 13 luglio 2015 - Testo Coordinato


Per i dirigenti dipendenti dalle imprese creditizie, finanziarie e strumentali

Autore: ABI

Editore
Bancaria Editrice
Anno
2016
Pagine
108
ISBN
978-88-449-1089-1
Disponibilità
Disponibile
Prezzo Copertina € 15,00
IVA assolta dall'editore

Il 20 giugno 2016 ABI e Sindacati hanno sottoscritto il Nuovo Testo Coordinato del Contratto Collettivo nazionale di lavoro per i dirigenti dipendenti delle aziende di credito, finanziarie e strumentali, recependo l’accordo di rinnovo del 13 luglio 2015.
  
Il nuovo contratto sarà in vigore fino al 31 dicembre 2018.

 
I due punti principali dell’accordo riguardano aspetti di natura economica. In particolare, il mantenimento dell’attuale livello retributivo minimo del dirigente e l’abrogazione della disciplina degli scatti d’anzianità.

 
Significativa attenzione è stata posta anche a temi di natura sociale, confermando le modalità di finanziamento del Fondo per l’occupazione (FOC) e prevedendo il raddoppio del periodo di comporto per le malattie di carattere oncologico.

  
Infine, la stesura del testo coordinato, tenendo conto di quanto già avvenuto per le altre categorie di personale bancario, ha anche riguardato la materia delle conciliazioni delle controversie individuali di lavoro e la soglia di rappresentatività delle Organizzazioni sindacali ai fini dell’ammissione alle trattative per il rinnovo del contratto nazionale.
Bancaria Editrice ha predisposto il volume che raccoglie il Testo Coordinato corredato da:

  • una sezione dedicata ai principali riferimenti legislativi e altri accordi di settore
  • un utilissimo Indice analitico per una più rapida e semplice consultazione del contratto.

Premessa
Art. 1 - Area contrattuale
Art. 2 - Inquadramento 
Art. 3 - Prova 
Art. 4 - Doveri e diritti 
Art. 5 - Dirigente sottoposto a procedimento penale 
Art. 6 - Tutele per fatti commessi nell’esercizio delle funzioni 
Art. 7 - Responsabilità civile verso terzi 
Art. 8 - Trattamento economico
Art. 9 - Tredicesima mensilità 
Art. 10 - Premio aziendale 
Art. 11 - Sistema incentivante – Azionariato
Art. 12 - Ferie 
Art. 13 - Festività – Semifestività 
Art. 14 - Permessi per ex festività 
Art. 15 - Congedi per motivi personali 
Art. 16 - Malattie e infortuni 
Art. 17 - Maternità 
Art. 18 - Richiamo alle armi 
Art. 19 - Missioni e trasferimenti 
Art. 20 - Formazione e aggiornamento professionale 
Art. 21 - Agevolazioni e provvidenze per motivi di studio 
Art. 22 - Assistenza sanitaria 
Art. 23 - Long term care 
Art. 24 - Cessazione del rapporto di lavoro 
Art. 25 - Risoluzione del rapporto ad iniziativa dell’impresa 
Art. 26 - Preavviso 
Art. 27 - Trattamento di fine rapporto 
Art. 28 - Collegio arbitrale 
Art. 29 - Outplacement 
Art. 30 - Conciliazione delle controversie individuali di lavoro 
Art. 31 - Rappresentanza sindacale 
Art. 32 - Procedure per il rinnovo del contratto nazionale 
Art. 33 - Apposito elemento della retribuzione 
Art. 34 - Rapporti fra il contratto nazionale e le normative preesistenti 
Art. 35 - Decorrenze e scadenze
ALLEGATO E APPENDICI

Allegato - Elenco delle imprese cui si applica il contratto collettivo nazionale di lavoro
 
Appendice n. 1 - Provvidenze per i disabili
 
Appendice n. 2 - Commissioni nazionali di studio
 
Appendice n. 3 - Protocollo sullo sviluppo sostenibile e compatibile del sistema bancario
 
Appendice n. 4 - Trattamento di fine rapporto e previdenza
 
Appendice n. 5 - Fondo nazionale del settore del credito per progetti di solidarietà
 
Appendice n. 6 - Enbicredito
 
Appendice n. 7 - Norma transitoria – Passaggio alla dirigenza
 
Appendice n. 8 - Nuova struttura contrattuale
 
Appendice n. 9 - Fondo nazionale per il sostegno dell’occupazione nel settore del credito (F.O.C.)
 
Appendice n. 10 - Accordo quadro sugli assetti contrattuali - Regole per un contratto sostenibile
 
DOCUMENTAZIONE E RIFERIMENTI LEGISLATIVI
- Fondo di solidarietà del personale del credito – Verbale di accordo 12 febbraio 2005 
- Fondo di solidarietà del personale del credito – Verbale di accordo 12 febbraio 2005 
- Verbale di riunione sul tema dell’occupazione e per il rilancio del Fondo di solidarietà del settore 20 giugno 2007 
- Protocollo in tema di mercato del lavoro e occupazione 16 dicembre 2009 
- Avviso comune per favorire l’utilizzo di risorse del Fondo di solidarietà per finalità formative 16 dicembre 2009 
- Fondo di solidarietà per la riconversione e riqualificazione professionale, per il sostegno dell’occupazione e del reddito del personale del credito – Accordo quadro 8 luglio 2011
- Verbale di accordo 20 ottobre 2011 (Fondo di solidarietà) 
- Verbale di accordo interpretativo 12 gennaio 2012 (Fondo di solidarietà) 
- Adeguamento del Fondo di solidarietà per la riconversione e riqualificazione professionale, per il sostegno dell’occupazione e del reddito del personale del credito alla legge 28 giugno 2012, n. 92 – Verbale di accordo 20 dicembre 2013 
- Decreto 28 luglio 2014 – Fondo di solidarietà per la riconversione e riqualificazione professionale, per il sostegno dell’occupazione e del reddito del personale del credito, ai sensi dell’articolo 3 della legge 28 giugno 2012, n. 92 (Decreto n. 83486) 
- Convenzione per la fornitura di servizi di supporto alla ricollocazione professionale (Outplacement) 19 dicembre 2014 
- Verbale di riunione 31 maggio 2001 (Casdic) 
- Principali riferimenti legislativi
Indice analitico del contratto collettivo nazionale di lavoro
 



Ti potrebbe interessare anche