Dimensione Cliente 2014


Guardando oltre: innovare, avvicinare, semplificare

Data8 e 9 aprile 2014
SedeRoma, Palazzo Altieri
Convegno in sintesi

VIII edizione dell'evento dell'Associazione Bancaria Italiana dedicato alla relazione Banca - Cliente

Anno2014



Dimensione Cliente è l’appuntamento istituzionale dell’ABI sul retail banking che analizza il complesso e articolato processo che, dalle analisi preliminari dei bisogni della clientela, conduce al momento conclusivo della vendita e più oltre alla retention, alla customer experience e alla customer satisfaction. Si tratta di un’occasione unica per gli operatori del settore, un forum di alto livello sul mercato retail che coinvolge l’industria bancaria, le autorità di regolamentazione, gli stakeholder di riferimento e i policy maker. Dimensione Cliente rappresenta, inoltre, il momento privilegiato in cui, ogni anno, si presentano in anteprima gli esclusivi risultati delle indagini ABI sugli obiettivi e i modi con cui le banche italiane intrattengono una relazione con il mercato (anche con specifico riferimento all’implementazione del CRM). Ricca l’agenda dei lavori, articolata nell’arco di due giornate in sessioni plenarie e parallele, che vede il contributo di autorevoli relatori provenienti da università, autorità di regolamentazione, banche italiane ed estere, altre istituzioni finanziarie, aziende leader di mercato, società di consulenza, agenzie e centri di ricerca.

Target

Direzioni Generali di Banche, Società Finanziarie e di Credito al Consumo, Società di Gestione del Risparmio, Assicurazioni. I Responsabili delle Aree: Retail, Commerciale, Marketing, Comunicazione, Customer satisfaction, Customer experience, Customer care, CRM, Multicanalità, Pianificazione, Sviluppo prodotti, Organizzazione, Compliance, Studi, Strategie, Risorse umane e Formazione.

I GIORNATA - MARTEDI' 8 APRILE

Mattina

SESSIONE D'APERTURA

Guardando oltre: innovare, avvicinare, semplificare 
(ore 9.30-10.50)

I SESSIONE 

L'innovazione al servizio del cliente: trend emergenti nella banca retail (ore 11.30-13.30)

Tra i temi trattati:

Come cambiano i comportamenti e le preferenze della clientela Come si trasforma la banca retail Cosa fare per accrescere il valore del retail Nuovi strumenti e soluzioni per rafforzare la relazione con la clientela Nuovi modelli di servizio per lo small business

Pomeriggio

II SESSIONE 

La banca commerciale nei territori fisici e digitali (ore 14.30-18.00)

Tra i temi trattati:

Integrazione e convergenza fra canali: a che punto siamo? La customer experience attraverso i canali Lo sportello: ridimensionato o rilanciato? Soluzioni digitali per la distribuzione nel retail banking Declinare la relazione nel customer journey

RASSEGNA DI CASI 

La corsa alle App (ore 17.10-18.00)


II GIORNATA - MERCOLEDI' 9 APRI
LE

Mattina

SESSIONE PARALLELA A 

Relazione e vendita (ore 8.45-10.45)

Tra i temi trattati:

Il CRM fino ai touch point I Big Data: personalizzare e predire per generare maggiore valore Sviluppare lead efficaci Migliorare la qualità dei servizi e la customer satisfaction Operazione loyalty Proattività: stimolare l'attenzione del cliente

SESSIONE PARALLELA B

Coinvolgere i clienti affluent (ore 8.45-10.45)

Tra i temi trattati:

I comportamenti e la psicologia degli investitori Modelli di servizio in costruzione Affluent: relazione, qualità ed efficienza si incontrano Prospettive nella consulenza finanziaria Innovazione nelle soluzioni di offerta 

III SESSIONE - TAVOLA ROTONDA

L'agenda del retail banking (ore 11.20-13.00)

Tra i temi trattati:

La banca come nuovo tessuto connettivo della società Banche diverse, modelli di servizio diversi La roadmap per recuperare redditività La forza vendita cambia

Pomeriggio

IV SESSIONE - FOCUS

La filiera del web marketing bancario (ore 14.00-15.40)

Tra i temi trattati:

Appassionare il cliente con il digitale Le lezioni del marketing digitale Sviluppare nuove competenze Il marketing virale Neuro marketing Promozioni e gamification nel mondo dei servizi finanziari

V SESSIONE - DIBATTITO

I social tra web reputation, assistenza e partecipazione! (ore 15.40-17.00)

Tra i temi trattati:

La banca sui social network I giovani e la banca Il ruolo delle community Il dialogo e l'ascolto attraverso nuovi canali

RELATORI CONFERMATI (in ordine alfabetico)

Marco Agosto, Gruppo Veneto Banca
Giuseppe Ammannato, Cariparma
Alberto Antonietti, Accenture
Luisa Bajetta, ABI
Francesco Brandani, Banca Popolare dell'Emilia Romagna
Luca Camporese, i4C Analytics
Antonio Carbonera, PRB
Giovanni Ciarlariello, Google
Enrico Conti, Hello Bank - BNL Gruppo BNP Paribas
Giuseppe D'Antonio, UBI Banca
Angela Dall'Olio, Banco Popolare
Massimiliano De Carolis, Reply
Beniamino De Simone, SAS
Guido Di Fraia, Università IULM
Andrea Falleni, Capgemini
Gian Maria Fara, Eurispes
Marco Folcia, PwC
Laura Furlan, Intesa Sanpaolo
Carolina Gianardi, Poste Italiane
Roberto Liscia, Netcomm
Caterina Lucarelli, Università Politecnica delle Marche
Luigi Maccallini, BNL BNP Paribas Group
Roberto Manini, Cedacri
Sebastiano Mazzoni Perelli, Prometeia
Doris Messina, Banca Sella
Paolo Mistrorigo, Duepuntozero DOXA
Alberto Mossetti, Banca Popolare di Vicenza
Luciano Munari, Università degli Studi di Parma
Carlo Noseda, IAB Italia
Cris Nulli, Facebook
Mauro Palmigiani, Samsung Electronics Italia
Carlo Panella, CSE
Fabrizio Paschina, Intesa Sanpaolo
Pietro Penza, PwC
Andrea Pettinelli, IBM
Antonello Piancastelli, Banca Fideuram
Matteo Piras, Starsup
Simone Pizzoglio, Doxametrics
Roberto Roggero, NTT DATA Italia
Giovanni Sabatini, ABI
Nico Saraceno, Ersnt & Young Financial Business-Advisors
Luca Schibuola, Banca IFIS
Federico Sforza, UniCredit
Marco Siracusano, Intesa Sanpaolo
Marco Tarantola, BNL Gruppo BNP Paribas
Gianfranco Torriero, ABI 
Giustino Trincia, ABI
Massimiliano Ugolini, Banca MPS
Matteo Venesio, Banca del Piemonte
Massimiliano Ventimiglia, H-ART
Daniela Vitolo, ABI

Location

Palazzo Altieri, sede di una delle più nobili famiglie del Medioevo, è senza dubbio uno dei più sontuosi palazzi romani, sia per la sua vastità sia per la presenza di ampi saloni riccamente decorati.

Sede principale dell'Associazione Bancaria Italiana, il Palazzo si caratterizza per una duplice impronta stilistica: barocca e neoclassica. Il carattere generale di Palazzo Altieri è ancor oggi, dal punto di vista della decorazione come dell'architettura, quello definito dal De Rossi alla fine del Seicento.

Sponsor
Documenti