Banche e Sicurezza 2016


L'evento dell'Associazione Bancaria Italiana dedicato alla sicurezza nel settore finanziario

XIII edizione

Data26 e 27 maggio 2016
SedeMilano, Centro Congressi ABI
Anno2016



Presentazione

I grandi cambiamenti tecnologici degli ultimi anni stanno trasformando drasticamente le strategie di gestione della sicurezza nelle banche. Sempre di più si assottigliano le divisioni tra sicurezza fisica e sicurezza informatica, tra mondo reale e mondo digitale. In questo quadro si evolvono professionalità, approcci, strumenti. Quello che non cambia ma anzi si rafforza è la centralità, anche a livello di governance, della gestione della sicurezza come tessuto connettivo di tutte le aree di business. Il presidio e la difesa del patrimonio della banca (umano, informativo, economico), nonché la tutela della continuità operativa, richiedono aggiornamenti continui, investimenti, innovazione, per rispondere prontamente alle nuove minacce del cybercrime, delle frodi materiali e digitali, del crimine fisico.

Con questa consapevolezza l'ABI, in collaborazione con OSSIF, ABI Lab e Security Brokers, organizza Banche e Sicurezza, il convegno annuale sulla Sicurezza in banca: un evento unico in Italia per la visione privilegiata sul settore bancario e per il coinvolgimento istituzionale e operativo, che ne fanno un punto di riferimento fondamentale per tutti gli attori coinvolti che all’evento si incontrano e si confrontano. 

Target

Banche. In particolare i Responsabili delle Aree: Sicurezza, Organizzazione, ICT e Sistemi informativi, Servizi tecnici, Risk management, Controlli interni, Legale, Personale, Formazione, Aree territoriali, Rete.

RELATORI CONFERMATI (in ordine alfabetico)

Preston Ackerman, Ambasciata Americana
Luigi Altavilla, UniCredit
Pierluigi Ascani, Format Research
Roberto Baldoni, CINI - Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica
Matteo Benedetti, Security Brokers
Pietro Blengino, UniCredit
Antonio Broi, CFDA Computer Forensics Data Analysis
Paolo Bufarini, Akamai
Olivier Burgersdijk, EUROPOL
Stefano Buttiglione, Akamai
Fabrizio Capobianco, Banco Popolare
Paolo Capozucca, Alfa Group
Raoul Chiesa, Security Brokers
Fabrizio Cirilli, PDCA
Nathan Close, RSA
Isabella Corradini, Centro Ricerche Themis
Giorgio Crespi, ABI
Francesco Crocetti Pallotta, CFDA Computer Forensics Data Analysis 
Andrea Di Filippo, SPARKASSE
Giuseppe Di Cintio, CNS
Marco Di Martino, CyberArk
Enrico Eberspacher, ABI
Nils Fazzini, CITEL
Claudio Ferioli, Intesa Sanpaolo Group Services
Flavio Frattini, RISLAB
Matteo Galimberti, Alfa Group
Domenico Gammaldi, Banca d'Italia
Norberto Gazzoni, IBM Italia
Paolo Giardini, Osservatorio Privacy e Sicurezza informatica
Giovanni Gioia, OSSIF
Selene Giupponi, HTCC / High-Tech Crime Consortium
Corrado Giustozzi, Agenzia dell'Unione Europea per la sicurezza delle informazioni e delle reti (ENISA)
Carlo Gubitosa
Elba Horta, SSH
Marco Iaconis, OSSIF
Pierguido Iezzi, SWASCAN
Zori Kor, Israeli Security Agency (ISA)
Besnik Limaj, EU Funded transregional Project "Enhancin Cyber Security - ENCYSEC"
Alessandro Livrea, Akamai
Sergey Lozhkin, Kaspersky Lab Italia
Alessandro Marangoni, Prefettura di Milano
Sandro Mari, Ministero dello Sviluppo Economico
Matteo Marini, WMware
Remo Marini, UniCredit Business Integrated Solutions
Sergio Moggia, Consorzio BANCOMAT®
Flavio Paolinelli, Intesa Sanpaolo Group Services
Gabriele Parravicini, Asseco South Eastern Europe SA
Paolo Passeri, CISCO
Monica Pellegrino, ABI Lab
Alberto Pelliccione, ReaQta
Mauro Proserpio, IBM Italia
John Ramaioli, Banca Popolare di Milano 
Michele Rivieri, Cedacri
Alfredo Rolletta, VMware Airwatch
Paolo Romanò, March Networks
Guido Ronchetti, IKS
Gaetano Bruno Ronsivalle, Università degli Studi di Verona
Rodolfo Rotondo, VMware Accelerate Advisory Services
Dario Sala, Honeywell
Fabio Sammartino, Kaspersky Lab Italia
Valerio Scalvini, KABA
Roberto Sgalla, Ministero dell'Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza
Romano Stasi, ABI Lab
Francesco Taverna, Ministero dell'Interno
Mauro Tosi, Banco Popolare 
Stefano Volpi, CISCO

Location

See below for english

Il Centro Congressi ABI di Milano, via Olona, 2 è il luogo ideale per ospitare un evento importante e in rapida crescita come il Convegno ABI Funding & Capital Markets Forum. Situato nel centro di Milano, nei pressi di Sant'Ambrogio, il Centro Congressi è molto facile da raggiungere, sia in auto o con i mezzi pubblici.

Le tinte calde e naturali, la configurazione e l'arredamento degli ambienti, rendono il Centro Congressi moderno ed elegante.

Il Centro ha 3 sale modulari per una capienza totale di 300 sedute, 10 sale riunioni da 10 a 25 posti, una moderna e funzionale area catering completamente attrezzata per una perfetta accoglienza degli ospiti, uno spazio per desk espositivi.

Le tre sale conferenze sono dotate di impianti tecnologici di ultima generazione e di strumentazioni idonee a soddisfare tutte le necessità. Ognuna ha in dotazione una cabina regia e una per traduzioni simultanee, uno schermo gigante, un tavolo di presidenza con monitor e microfoni, segnale digitale terrestre e copertura Wi-Fi. Le salette minori, ideali per piccoli incontri, videoconferenze e corsi di formazione, sono tutte dotate di tavoli con sedie.

Per maggiori informazioni sulla location, visitate il sito http://www.ccamilano.it/.

--------------------------------------------------

The ABI Congress Centre in Milan (via Olona, 2) is the ideal place to host an important and fast-growing event. Located in the centre of Milan, near Sant'Ambrogio Church, the Congress Centre is very easy to get to, whether by car or public transport.

The warm and natural colours, design and furnishings set the tone for a modern and elegant atmosphere.

The Conference Centre has 3 modular halls which, when linked up, can accommodate up to 300 seats, and 10 meeting rooms varying in different capacities (from 10 to 25 seats). The venue also has a modern and functional fully-equipped catering space, which is absolutely perfect as a reception area, and an exhibition space.

The three lecture theatres are equipped with state-of-the-art technology, systems and facilities to meet all requirements. Each has a control room, a simultaneous translation booth, a maxi screen, a boardroom-style table at the top of the theatre with monitors and microphones, terrestrial digital signal and Wi-Fi access. The meeting rooms are ideal for small meetings, videoconferences and training courses and are equipped with tables and chairs.

For further information on the location you can visit http://www.ccamilano.it/.

I video di Banche e Sicurezza 2016!

Banche e Sicurezza 2016
Sessione Plenaria Apertura_I

Banche e Sicurezza 2016
Sessione Plenaria Apertura_II

Banche e Sicurezza 2016
Sessione Plenaria Apertura_III

Banche e Sicurezza 2016
Sessione Plenaria Apertura IV

Banche e Sicurezza 2016
Sessione Plenaria Apertura V

Banche e Sicurezza 2016
Sessione Plenaria Apertura_VI

Banche e Sicurezza 2016
Sessione Plenaria Apertura_VII

Banche e Sicurezza 2016
Sessione Plenaria Apertura_VIII

Banche e Sicurezza 2016
Sessione Plenaria Apertura IX

Banche e Sicurezza 2016
Sessione Plenaria Apertura_X

Banche e Sicurezza 2016
Sessione Plenaria Apertura_XI

Documenti